Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

3, 2, 1 go! Il concorso di illustrazione di NOI Libreria

A NOI piace annusare i libri
NOI ci innamoriamo spesso
Da NOI puoi trovare figure — retoriche, geometriche ma soprattutto illustrate
NOI siamo curiosi
Da NOI è sempre domenica
NOI siamo accoglienti
L’unico muro di cui NOI parleremo è quello del nostro giardino
NOI siamo un pezzo di via, di quartiere, di città, di mondo
NOI viaggiamo, anche chiusi in una stanza
NOI siamo un contenitore di storie, molto vicine e molto lontane
NOI siamo imperfetti
Da NOI puoi rallentare
A NOI piacciono gli incontri
NOI siamo un po’ fissati e un po’ appassionati
NOI andiamo in direzione ostinata. E contraria
NOI apriamo una libreria quando tutti le chiudono

Una presentazione — quello dello spazio culturale NOI Libreria — che è anche un manifesto. Nata meno di due anni fa a Milano, nel quartiere NoLo, la libreria è specializzata in opere illustrate ed è diventata in breve tempo un punto di riferimento, non solo tra viale Brianza e il parco Trotter, anche grazie a tantissime attività, tra cui laboratori e presentazioni con autrici e autori come Sarah Mazzetti, Alice Piaggio, Elisa Macellari, Fernando Cobelo e Carlo Stanga.

Tra i progetti lanciati dalla libreria c’è anche l’Associazione Culturale Noi Altri, che appena nata ha organizzato, proprio in questi giorni, un concorso d’illustrazione aperto ad artiste e artisti, sia emergenti che già affermatз: 3, 2, 1 GO!

Chi partecipa dovrà lavorare alla realizzazione di un progetto per un leporello (detto anche concertina, trattandosi di un libriccino che si apre a fisarmonica), che ruoterà attorno a tre elementi principali — un cappello, un ombrello e una valigia.
«Per questa prima edizione l’idea è quella del viaggio, della ripartenza, del percorso o quello che più ispirano i tre “oggetti chiave”», spiegano da NOI Libreria.

Creato in collaborazione con la tipografia Fontegrafica e con il sostegno di diversi partner culturali (Ambasciata Olandese e Consolato Generale a Milano, Goethe-Institut di Roma e Ambasciata del Belgio a Roma), il concorso mette in palio 1.000 Euro, e la possibilità di stampare la propria idea insieme a Fontegrafica.
A giudicare le opere sarà una giuria composta dal direttore creativo de Il Sole 24 Ore Adriano Attus, da Caroline Buijs, coordinatrice del progetto Flow, dall’illustratrice tedesca Cynthia Kittler, dall’illustratrice Sarah Mazzetti, dal docente, vicepresidente dell’Unione Industriali Grafici di Milano e amministratore di Fontegrafica Corrado Musmeci, dal nostro direttore Simone Sbarbati, dall’illustratore taiwanese Page Tsou e dall’artista belga Jan Van Der Veken.

Tutte le informazioni su come partecipare sono qui.
La deadline è fissata al 15 marzo 2021.

(tutte le immagini, courtesy: NOI Libreria)
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.