The Illustrators Survival Corner

Un angolino in cui rifugiarsi, un angolino di decompressione, un angolo per guardare, ascoltare, chiacchierare, confrontarsi, imparare.
Nato durante la scorsa edizione della Bologna Children’s Book Fair, l’Illustrators Survival Corner è — come il nome suggerisce — una zona “di sopravvivenza”, pensata soprattutto per i tanti giovani illustratori che in fiera macinano chilometri per allacciare contatti e mostrare i loro portfolio agli editori.

Con un ricchissimo programma a cura di Mimaster Illustrazione, in collaborazione con la Fiera e con Fabriano, il corner sarà in piena attività per tutto il giorno dal 26 al 29 marzo, tra workshop, masterclass, incontri, portfolio review e talk con professionisti del settore, oltre a una mostra — • D • Notturni, piraterie e allunaggi. Mostra di illustrazioni di Gianni De Conno, dedicata al grande illustratore italiano Gianni De Conno, scomparso lo scorso anno.

Tra i tanti ospiti dell’Illustrators Survival Corner anche i membri della giuria della Mostra Illustratori 2018, cioè Beatrice Alemagna, Lorenzo Mattotti, Katsumi Komagata, Laura Carlin, Martoz, Tiziana Romanin, Ana Juan e Roger Olmos.
Il fittissimo programma è online.
Tutti gli appuntamenti sono gratuiti ma è necessario prenotarsi (le prenotazioni si fanno giorno per giorno direttamente al Survival Corner).

Altre storie
I premiati dell’AI Annual 2020