Già autrice di un bell’erbario contemporaneo illustrato, la graphic designer britannica Caz Hildebrand è anche fondatrice dello studio creativo Here Design, dove lavora anche lo scrittore e copywriter Philip Cowell.

Probabilmente ispirati dal loro “day job”, Hildebrand e Cowell tempo fa hanno cominciato a collaborare a un progetto: un libro illustrato dedicato alla punteggiatura.
Inizialmente pensato per i bambini, This Is Me, Full Stop. si è pian piano evoluto (e gonfiato nel numero di pagine) in una pubblicazione rivolta a tutte le età.

Protagonisti del libro sono 12 segni di interpunzione dotati di personalità ben definite, talvolta “umane” e altre volte più “animali”.
C’è il punto, che ama tantissimo fermarsi. C’è un iper-eccitato punto esclamativo. Ci sono gli inconcludenti puntini di sospensione…
Ciascuno con le proprie, piccole avventure, giocate sia sull’uso semantico che sull’aspetto grafico.

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte thedrum.com)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte thedrum.com)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte thedrum.com)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte thedrum.com)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte Amazon)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte Amazon)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte Amazon)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte Amazon)

Caz Hildebrand e Philip Cowell, “This Is Me, Full Stop.”, Particular Books, novembre 2017
(fonte Amazon)