fbpx
segura contratto 2

Il tempo è denaro. Più tempo, più denaro

Tu mi dai soldi, io ti darò creatività.
Comincerò quando arriverà l’assegno.
Il tempo è denaro. Più tempo è più denaro.
Io ascolterò te. Tu ascolta me.
Tu mi dici cosa vuoi, io ti dirò di cosa hai bisogno.
Tu vuoi che io sia puntuale, io voglio che tu sia puntuale.
Ciò che usi è tuo, ciò che non usi è mio.
Non posso darti le cose che non mi appartengono.
Cercherò di non essere uno stronzo, tu dovresti fare lo stesso.
Se vuoi qualcosa che è già stato fatto, usa quello.

PRO BONO
Se lo vuoi a modo tuo, devi pagare.
Se non paghi, l’ultima parola è la mia.

Creiamo qualcosa di grande insieme.

Nell’infinita battaglia tra designer e cliente, questa bozza di contratto è da stampare e tenere appesa alla lavagnetta sia come memento che come preghiera (e in effetti un po’ ci somiglia) da recitare a voce alta al mattino prima di sedersi alla scrivania.

Gli autori sono dell’agenzia Segura, pluripremiato studio di design con base a Chicago. Quando acquisiscono un nuovo cliente, prima di iniziare a lavorarci mandano questo foglio da firmare con le condizioni necessarie e sufficienti per collaborare nel modo migliore.

segura contratto

[via]

Altre storie
uppercase 48 2
Il nuovo numero di Uppercase Magazine è dedicato a cancelleria e prodotti di carta