Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

A lezione di architettura e design da 20 ultraottantenni

Non si tratta ovviamente di “vecchietti” qualunque, ma di nomi che hanno fatto la storia del design, dell’architettura, della progettazione in generale e che, come capita spesso, hanno se non più energia, sicuramente ancora tanta voglia di sperimentare, tanto quanto — e talvolta anche di più — i loro colleghi molto più giovani, ai quali è dedicato questo bel libro pubblicato dalla Princeton Architectural Press: Twenty Over Eighty.

Curato da Aileen Kwun e Bryn Smith — entrambe critiche, giornaliste e scrittrici specializzate in design — Twenty Over Eighty (che si può acquistare anche su Amazon) raccoglie interviste finora inedite, realizzate appositamente per la pubblicazione, a 20 mostri sacri come Ralph Caplan, Seymour Chwast (di cui ho parlato recentemente qui), Bob Gill, Milton Glaser, Michael Graves, Charles Harrison, Richard Hollis, Phyllis Lambert, Lora Lamm, Jack Lenor Larsen, Ingo Maurer, il nostro Alessandro Mendini, Jens Risom, Richard Sapper, Ricardo Scofidio, Denise Scott Brown, Deborah Sussman, Jane Thompson, Stanley Tigerman e Beverly Willis, ciascuno intento a raccontare i propri inizi, la propria carriera, le proprie idee, i successi, le sconfitte, e talvolta anche andando a toccare temi più intimi e personali (in questo, l’età avanzata aiuta a fare una sorta di ricapitolazione finale).

twenty_over_eighty_1

Il libro è costato a Kwun e Smith ben due anni di lavoro, ma vista l’età dei loro ospiti d’eccezione hanno anche cercato di procedere il più velocemente possibile. Purtroppo alcuni non sono riusciti a vedere il volume stampato, lasciando comunque una sorta di “testamento” attraverso le loro interviste.

Per sfogliare virtualmente il libro rimando al video qua sotto.

Altre storie
Costruire un palazzone prefabbricato socialista: il nuovo libro di Zupagrafika