Save The Date | L/ivre

livre_01

Durante i miei anni universitari sono sempre state due le cose che ho fatto dopo aver passato (o meno) un esame: sdraiarmi un’oretta nei giardini de La Sapienza (a guardare ragazzi che suonavano la chitarra, studenti che studiavano come forsennati e coppie che si guardavano negli occhi con fili d’erba in bocca) e poi andare da Celestino a bere una meritata birra.

A San Lorenzo, quindi, ci sono particolarmente legata. Ed è proprio qui, più precisamente all’atelier autogestito Esc che si terrà la seconda edizione di L/ivre, il festival dei vini e dei libri indipendenti, che quest’anno presenterà e farà conoscere al pubblico le produzioni di 17 vignaioli e 35 editori.
Cinque giorni di incontri, dibattiti, reading, presentazioni di libri, spettacoli e degustazioni di vini provenienti da tutta Italia che vogliono essere motivo e momento di condivisione, socializzazione e, non per ultima, riflessione sul concetto di “prodotto indipendente”.
Diversi gli ospiti attesi, come Valerio Mastandrea, Tano D’amico, Stefano Catucci, Tamara Bartolini e Michele Baronio, U.net, Trois Satyres, Elio Germano, Bluemotion, Duka ed ESCargot. Per saperne di più su questa e la scorsa edizione potete andare qui, mentre qui trovate l’evento Facebook.

QUANDO: dal 18 al 22 dicembre 2013
DOVE: ESCAtelier | Via Dei Volsci 159, San Lorenzo, Roma | mappa

Altre storie
Toccare la bellezza: intervista a Fabio Fornasari, curatore della mostra tattile su Montessori e Munari