Seconda guida (poco ragionata) alla design week

Da sempre convinti(ssimi) che la cosa migliore—nel caso ci si trovi alle prese con una città intera in cui per una settimana è impossibile fare un passo senza inciampare in un evento, un’esposizione, una presentazione, una festa, una conferenza—sia di girare a caso, là dove portano le scarpe, l’istinto e gli inviti facebook degli amici. E’ tutta una questione di aprire porte, imboccare entrate, svoltare angoli, stare bene attenti a cosa si sta calpestando, prendere volantini, guardare da che parte è il sole e farsi spingere dal vento. Tutto il resto è noia (al Califfo sarebbe piaciuta la design week?). L’evento da non perdere—checché ne dicano e ne scrivano, noi compresi—non esiste. Saranno sempre di più quelli che se lo perdono che quelli che racconteranno a chi se lo è perso che era da non perdere ma chi se lo è perso spesso aveva di meglio da fare dunque se qualcuno ti farà pesare che tu non c’eri tu fagli pesare che lui non era dov’eri tu. E se c’eri tu era da non perdere in ogni caso, perché c’eri tu (a meno che tu non sia quel gran pezzo di- con cui non vuol stare nessuno, in quel caso buon per quelli che erano all’evento da non perdere). Tutto chiaro?
Ad ogni modo, ecco la nostra lista in fieri degli eventi da non perdere. Appunto.
(n.b. i testi “tra virgolette” sono presi dai comunicati)


tortona – porta genova e dintorni
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

FuoriMICRO
@ OCA Officine Creative Ansaldo | via Tortona 54 | mappa
dall’9 al 14 aprile

Per la prima volta l’editoria indipendente e l’autoproduzione avranno un evento pensato appositamente per loro, grazie a FuoriMICRO, nato su iniziativa di copy/copy, ovvero Marco Nicotra e Giuliana Tammaro. Tantissimi gli espositori. Da non perdere.[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Elita ExtraSmall
@ OCA Officine Creative Ansaldo | via Tortona 54 | mappa
dall’9 al 14 aprile

Una selezione di più di 70 lavori di realtà creative che lavorano nell’interior design, nella moda, nell’artigianato, nell’editoria e nella stampa, tutti legati dal filo rosso dell’autoproduzione.
Piccolo è bello.[/wpcol_1half_end] [wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Designersblock Milan 2013
@ OCA Officine Creative Ansaldo | via Tortona 54 | mappa
dall’9 al 14 aprile | 11,00 – 21,00

Doppio show per la tredicesima edizione di Designersblock. Il primo, ospitato negli spazi delle Officine Creative Ansaldo, ospiterà i lavori di oltre 70 designers inglesi ed internazionali.
Il secondo… vedi qui accanto ->

[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Designersblock at The Magazzini
via Valenza, 2 | mappa
dall’9 al 13 aprile | 14,00 – 2,00

Su invito di Heineken, Designersblock partecipa a The Magazzini (maggiori info su Cool Hunting), spazio dove durante il giorno si terranno una serie di workshops e la sera dei talks, il tutto con ospiti di altissimo livello come il network PechaKucha, Joshua Davis, Matt W Moore, TUTTOBENE e appunto Cool Hunting e Designersblock.[/wpcol_1half_end] [wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Ortofabbrica
via Savona 37 | mappa
dall’9 al 14 aprile

Ortofabbrica, ideato da Angelo Grasso è ormai un appuntamento fisso. Tra design ed eco-sostenibilità, in una vecchia area pre-industriale all’aperto, nel verde di un vero e proprio orto ci si immerge in prodotti realizzati da artisti, designers ed artigiani, con un focus particolare sul riciclo ma anche sulle produzioni in serie e sulle nuove tecnologie. Inoltre: degustazione di vini e prodotti biologici.[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Grafici Mobili
@ Libreria 121+ | via Savona 17/5 | mappa
dall’9 al 14 aprile

Corraini presenta “una mostra di poster in cui i grafici reinterpretano gli oggetti e i mobili di design. La mostra coinvolge grafici e illustratori che reinventano graficamente un mobile che può essere di design ma può anche non esserlo. Accanto a questo percorso principale, saranno esposti alcuni tra i lavori di quei grandi maestri che già nel passato si sono misurati con il mondo del design. Un percorso in cui grafica e design si incontrano e provano a sfidarsi vicendevolmente.”

[/wpcol_1half_end] [wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Creative Mornings w/ DotDotDot
@ DesignLibrary | via Savona 11 | mappa
9 aprile | 8,30

Le Creative Mornings milanesi non potevano fermarsi durante la design week. Invece del solito appuntamento mensile saranno ben due le mattinate in cui aver l’occasione di fare colazione ascoltando le mattiniere conferenze di alcune realtà creative della città.
Il primo appuntamento è presso la DesignLibrary, con lo studio di architettura e design DotDotDot.
Si mangia a cura di Nena.
Ci si iscrive qui.[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Michele Chiocciolini presents Clutch Collection
@ Nhow Hotel | via Tortona 35 | mappa
dall’9 al 14 aprile

Il giovane fashion designer fiorentino Michele Chiocciolini (qualche mese fa l’abbiamo intervistato in occasione dell’inaugurazione del suo atelier) presenta la sua nuova capsule collection di clutch bags in pelle e tessuto.[/wpcol_1half_end] [wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

A Designer A Day
@ Opificio 31 | via Tortona 31 | mappa
dall’9 al 14 aprile | 10,00 – 21,00

“Il detto «una mela al giorno» si trasforma in «un designer/progetto al giorno». Giovani designer under 35, selezionati da un’apposita giuria tra tutti i partecipanti, presentano il proprio lavoro diventando protagonisti per un giorno dello spazio A Designer A Day, un’area personalizzabile, interamente dedicata al loro progetto.”

[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Retrobottega Exhibit
@ Ferramenta Viganò | via Montevideo 8 | mappa
dall’9 al 14 aprile | 11,00 – 19,00
inaugurazione: 9 aprile | 18,00

All’interno della storica Ferramenta Viganò, uno spazio espositivo dove giovani designers, architetti, artigiani, grafici e studenti espongono i loro lavori. Il modello produttivo (ed etico) è “dal designer al consumatore”. All’interno dello spazio, oltre ai prodotti, anche incontri e presentazioni.

[/wpcol_1half_end]
brera – triennale – garibaldi
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

cc-tapis – Lost in the Fifties
via San Simpliciano 6 | mappa
12 aprile | dalle 19,00

Di cc-tapis abbiamo parlato diverse volte perché i loro tappeti fatti a mano sono meravigliosi, più vicini ad un’opera d’arte che ad un arredo per la casa, e inoltre investono sui giovani designers, il ché non è da tutti…
Il 12 aprile presentano le nuove collezioni, ispirate agli anni’50, con un cocktail di benvenuto.

[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Creative Mornings w/ Daniele Lago
@ Appartamento Lago | via Brera 30 | mappa
14 aprile | 10,00

Secondo appuntamento con Creative Mornings.
Durante lo spuntino di metà mattina, ma visto che è domenica chiamiamolo brunch (a cura di Nena) incontro con Daniele Lago, art director dell’azienda di famiglia, presso Appartamento Lago.
Ci si iscrive qui.[/wpcol_1half_end] [wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

EDIT by designjunction
@ La Pelota | via Palermo 10 | mappa
dal 9 al 14 aprile

Un’altissima selezione di marchi e prodotti, curata da thedesignjunction.co.uk.
In un unico spazio, brands affermati e piccoli produttori indipendenti, pop-up shops, ristoranti ed installazioni.
Per entrare è necessario registrarsi online.
[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Cena per (le) 8
@ Temporary in Solferino | via Solferino ang via Castelfidardo, 2 | mappa
dal 9 al 13 aprile | dalle 12,00 alle 22,00

Solo 8 posti. Chi prima arriva, mangia. Cucina lo chef Jesse Dunford Wood della Mall Tavern di Londra. Si mangia all’inglese. L’evento nasce per presentare la prima, piccola collezione di arredi (un tavolo, una sedia e una luce) di Michaelis Boyd Studio.

[/wpcol_1half_end]
porta Venezia
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

JUICE. A fresh selection of Galleries, Editors and Designers.
@ via Maiocchi 5/7 | mappa
dall’8 al 14 aprile

Michela Pellizzari e Federica Sala di PS presentano una selezione, curata da Cristina Morozzi, di talenti creativi in forma di links tra gallerie, aziende, designers indipendenti ed artigiani in un ex-spazio industriale nel distretto Art Nouveau di Porta Venezia.

[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]…[/wpcol_1half_end]
centro
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Giovanni Gastel – per il Piccolo Principe
@ Palazzo Serbelloni | via Mozart | mappa
dal 10 al 16 aprile | 12,00 – 20,00
inaugurazione: 9 aprile | 18,00

28 ritratti del celebre fotografo Giovanni Gastel indagano il tema del maltrattamento sui minori. L’evento, nato dall’idea della giovane fotografa Talitha Puri Negri e dalla Onlus Piccolo Principe, con il contributo di Ferrarelle, nasce per sensibilizzare il pubblico su un tema tanto spinoso ed attuale. Durante la serata le foto verranno messe in vendita ed il ricavato devoluto alla Onlus Piccolo Principe.
[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Discipline Pop-up Shop
via Pietro Mascagni 4 | mappa
dall’9 al 14 aprile

“Durante il prossimo Salone del Mobile, Discipline aprirà le porte del giardino di Via Pietro Mascagni 4, tra San Babila e Montenapoleone, con un allestimento curato da Arabeschi di Latte e un Pop-up store dove sarà possibile acquistare i prodotti presentati. La collezione 2013 è stata pensata per completare l’offerta con arredi e complementi che, nel rispetto della filosofia del brand, diano sentimento alla vita reale. Nuovi nomi si aggiungono al team di eccellenze del mondo del design provenienti da 9 Paesi diversi e che hanno firmato 52 famiglie di prodotto. Ai visitatori che si registreranno all’ingresso verrà consegnato un buono che darà diritto ad uno sconto del 15% su ogni acquisto tra il 9 e il 14/4.”
[/wpcol_1half_end]


ventura lambrate
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Foodmade
via Oslavia 3 | mappa
dall’9 al 14 aprile

Padiglione Italia organizza “una mostra collettiva di progetti ispirati e creati dal cibo e non per il cibo. Il cibo come materia prima ma anche come elemento fondamentale del processo creativo e produttivo.”

[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]

Foodmade
ò via Saccardo | mappa
dall’9 al 14 aprile

I designer di Padiglione Italia hanno allestito un ristorante temporaneo con oggetti disegnati ad hoc, nati dalla collaborazione tra aziende e creativi, che testeranno sul campo, con i visitatori, i loro prodotti.[/wpcol_1half_end]


loreto – v.le monza
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Back2Back Live Event
@ Luxury Lab dell’Accademia del Lusso | via chioggia 2/4 | mappa
9 aprile | dalle 19,00

Musica, arte e moda s’intrecciano in Back2Back™, evento nato dalla collaborazione tra Accademia del Lusso, Tenaxe Picame. Il live event (del quale abbiamo già parlato) è solo su invito. Ci si registra qua.
[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]…[/wpcol_1half_end]


p.ta garibaldi e dintorni
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

smart ebike design tour
@ Fabbrica del vapore | via Giulio Procaccini 4 | mappa
dal 9 al 14 aprile
tour guidati alle 11,00 e alle 15,00

Si parte dalla Fabbrica del Vapore per un tour della design-week a bordo di una delle ebike smart (noi le abbiamo provate a Berlino e—credeteci—vale la pena). Il percorso toccherà alcuni dei punti più interessanti della città, con la guida di esperti come Luca Nichetto, Giovanna Massoni, Matteo Ragni, Lorenzo Castellini e Claudia Zanfi.
[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]…[/wpcol_1half_end]


p.ta romana e dintorni
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]

Goodesign 2013
@ Cascina Cuccagna | via Cuccagna 2/4, ang. via Muratori | mappa
dal 9 al 14 aprile | 10,00 – 22,00 | sab/dom 11,00 – 23,00

“Il design responsabile, che chiamiamo Goodesign, è uno strumento fondamentale per valorizzare competenze e risorse e armonizzare – attraverso la bellezza – il benessere personale con il bene comune. “LAVORARE BENE ABITARE MEGLIO” significa che c’è uno stretto rapporto fra buon lavoro e buon vivere: il primo rispetta e valorizza le persone, i luoghi e le culture; il secondo è impostato su giustizia, coesione sociale e rispetto dell’ambiente. I fattori si intrecciano e generano risultati efficaci e praticabili. Diffondere buoni modelli, fornire esempi, favorire incontri e relazioni è necessario: per questo nel 2012 è nato Goodesign, collettiva di creativi ed imprese, e per questo replichiamo l’esperienza nel 2013 arricchendola di nuovi stimoli.”
[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]…[/wpcol_1half_end]

Altre storie
I pattern di Lublino: un progetto del giovane designer polacco Tomasz Smutek