Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Sformato di orzo, topinambur, carote e patate

[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]INGREDIENTI:
(per 4 persone)

• 200 ml di orzo
• 200 g di Topinambur
• 200 g di carote
• 200 g di patate sbucciate
• 150 g di porro (tagliato a fette sottili)
• 2-3 cucchiai di erbe tritate (ho usato timo, rosmarino, salvia e un pizzico di origano secco)
• vino bianco secco
• peperoncino (opzionale)
• formaggio grattugiato (io uso fontina)
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]PREPARAZIONE:

Mentre l’orzo cuoce in una pentola con abbondante acqua leggermente salata, sbucciate le carote e i topinambur prima di tagliarli a cubetti, insieme alle patate.
Scaldare un po’ di olio d’oliva in una padella, aggiungete le verdure, il peperoncino (opzionale), le erbe aromatiche ed il sale naturalmente. Stufate le verdure nel vino finché saranno morbide e dorate. Quando l’orzo è pronto, scolatelo e mescolatelo con le verdure brasate.
Aggiungete il formaggio grattugiato nella quantità che desiderate, mescolate bene e cuocete in forno già caldo (200°C) per 20-25 minuti o finché non appare ben dorato in superficie.[/wpcol_1half_end]

contributor
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.