fbpx

Save the date | Guerrilla Knitting/Yarn Bombing a Bologna

008

La passione di Simone per il lavoro a maglia non è un segreto per nessuno da anni, è stata più volte dichiarata in decine di post e conversazioni private…

Quello che non sapete però è che mentre per Simone quella per la maglia ad oggi è ancora una passione inespressa, nel mio caso invece è realizzata fin da adolescente. Ebbene sì, lo confesso, sferruzzo da sempre, come tutte le donne della mia famiglia materna, ma in stile nonna papera, almeno così dicono mamma e zie, perché non ho mai accettato di tenere il filo tra le dita come le “brave magliaie” ma ho trovato un “mio metodo”.
Mi piace il contatto tattile con il filato (prediligo alpaca, angora e su tutti il kid mohair). Come tutte/i ho iniziato realizzato lunghissime sciarpe, che poi regalavo alle amiche più freddolose di me (io ho iniziato a sentire freddo solo molto di recente) poi maglioni, cappelli e perfino un vestito.

Come tutte le mie vere passioni anche questa è vissuta nel privato, ne ho sempre parlato poco, ma qualche tempo fa è arrivata un interessante proposta ed io ho deciso di fare coming out e partecipare in nome e per conto di Frizzifrizzi ad un’azione di Guerrilla Knitting/Yarn Bombing a Bologna.

Dal 16 al 18 novembre a Bologna apre i battenti la fiera Mondo Creativo e A Little Market Italia – il nuovo portale di compravendita online di oggetti fatti a mano in Italia – in collaborazione con Lanar – marchio storico dei filati di alta gamma Made in Italy – hanno deciso di approfittare di questa occasione per vestire di lana alcuni scorci di Bologna con di filati colorati e morbidi. Noi ci saremo in veste di media partner e non solo, ma a “sferruzzare” sarà Elisabetta Ardu, meglio nota come Gli Intrecci di Fusilla. Elisabetta utilizzando filati Lanar, re-interpreterà:

• Le colonne del portico di Piazza Verdi, che saranno dedicate a A Little Market  | Mappa
• La finestra di via Piella, denominata “La Piccola Venezia”, dedicata a Lanar | Mappa
• I lampioni e la statua centrale della scalinata del Pincio (vicino all’autostazione), dedicati a Frizzifrizzi ed a tutti i bolognesi per nascita o per elezione| Mappa

Che altro dire? Ah sì, se siete da queste parti, veniteci a trovare!

QUANDO: dal 16 al 18 novembre
DOVE: in giro per Bologna

UPDATE: le foto dell’azione di guerrilla su instagram #guerrillaknittingbologna

[instapress tag=”guerrillaknittingbologna” piccount=”200″ size=”105″ effect=”fancybox” title=”1″ paging=”0″]
Altre storie
affiche nicoletta ceccoli 0
Save the date | Nicoletta Ceccoli è la nuova protagonista di Affiche, mostra negli spazi di pubblica affissione di Cremona