Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Ecco a voi Valentina di Valentino Parfums #1

Presuntuosamente pensavo che una volta arrivata a Roma, trovare Valentina sarebbe stata una missione più semplice, nei mesi avevo avuto molti indizi, avevo visto foto, guardato video, ascoltato le anticipazioni ufficiali ed i pettegolezzi in rete, insomma mi ero documentata un bel po’… La ricerca però è stata più “impegnativa” del previsto.

Dopo l’indizio olfattivo trovato nella elegante camera del Grand Hotel Plaza in via Del Corso, mi sono recata al quinto piano dell’albergo, sulla bellissima Terrazza dei Limoni, lì ho realizzato che la mia non sarebbe stata una ricerca silenziosa e solitaria, ma che avrei goduto della colorata e chiassosa compagnia di altre 12 blogger, arrivate da tutto il mondo a posta per l’occasione.
Aiuto, era dalle medie ( che ho frequentato in un collegio femminile salesiano ) che non avevo a che fare con tante donne tutte insieme!

Dopo le presentazioni di rito, il pranzo e qualche ritocco a trucco e parrucco, siamo andate a visitare Palazzo Mignanelli cinquecentesca sede dell’Atelier Valentino, sperando di raccogliere qualche indizio. Ci è stato mostrato in esclusiva come viene realizzato un vestito d’alta moda, dalla misurazione della cliente all’imbottitura del manichino (ogni fortunata acquirente di un vestito d’alta moda ha il suo manichino imbottito o snellito secondo le forme della signora). Purtroppo non ci è stato consentito di fotografare, ma vi assicuro è stato molto emozionante!

Tra affreschi, soffitti a cassettone in legno, scalinate, scrittoi e librerie, sale e laboratori, Palazzo Mignanelli è una affascinante sintesi di sovrapposizioni e contaminazioni di epoche e stili.
Uno spazio in continuo divenire, sempre al centro di trasformazioni, innovazioni, evoluzioni, spostamenti e cambiamenti. Testimone dell’unicità della Maison Valentino, ma anche vera e propria sede “operativa” della creatività della Maison. Qui nasce ogni singolo bozzetto per la collezione di Alta Moda, Prêt-à-Porter ed accessori.

Scopriamo che qui è nata anche Valentina a cui, a questo punto, siamo sempre più vicine!

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.