Save the date | Lumina @ Firenze

Se i comici fanno gli scrittori, le cassiere del supermercato si scoprono cantanti, i medici si rivelano bravi giornalisti di moda e ingegneri meccanici si reinventano stilisti non puoi certo stare a sindacare su un gruppo di jewelry designers che si mettono a creare lampade…
Anzi, i risultati sono così promettenti che molti designers-senza-il-jewelry farebbero meglio a prendere appunti o, ancora meglio, andare a vedere Lumina, evento organizzato dallo studio di architettura 70m2 nell’ambito della Florence Design Week (che, a proposito di designers, farebbe meglio a scegliersene uno bravo per il sito) ed ospitato da Alchimia, rinomata scuola fiorentina del gioiello contemporaneo.

70m2 ha infatti chiesto agli artisti del gioielli di provare a confrontarsi con il complemento d’arredo che più di tutti si avvicina al gioiello: la lampada. Che sia per emanazione o riflessione, grazie all’elettricità o ai metalli e ai minerali, sempre di luce si tratta…
In mostra le opere di Silvia Beccaria, Giulia Bernini e Francesca Fastame,  Silvia Bragagnolo, Nicoletta Cicalò, Corrado De Meo, Sabina Feroci, Manuela Gandini, Angelo Lomuscio, Antonio Picardi, Maria Grazia Pulvirenti, Maddalena Rocco, Chiara Scarpitti, Stenia Scarselli, Angela Simone, Viviana Soligo, Maurizio Stagni, Yuki Sumiya, Yoko Takirai.
Il risultato, a giudicare dalle foto, è notevole.

QUANDO: 25 maggio – 11 giugno 2011
OPENING: 24 maggio | 18,00
DOVE: Alchimia | p.zza Piattellina 3r, Firenze | mappa

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (2)
  1. Grazie Simone dell'articolo e delle confortanti parole! Cimentarsi in terreni non ancora esplorati non è facile!! Grazie alla molla dello studio 70m2 e a tutto l'entusiasmo che sprigiona dal bel terzetto, abbiamo fatto una scommessa. Ora con timidezza restiamo a vedere il risultato….

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.