Il fu Sketchy Bunnies.com

Da quando tre anni fa il mio coniglio Giacinto mi ha fatto lo scherzo di morire, mi capita spesso di sognarlo, di comprare oggetti “lapinomorfi” e di ricercare inconsapevolmente su Flickr persone che coi conigli ci sono rimaste sotto.

Il profilo di Angeliska, texana cacciatrice di cose strambe, mi ha fatto conoscere tardivamente l’ex-blog Sketchy Bunnies, una raccolta di foto senza paternità che raffigurano perplessi pargoli americani in braccio ad assurde mascotte di cui il coniglio di Donnie Darko è il cugino buono.

Gustatevi questo estratto di inquietudine.

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.