Ciao, vado a sentire Common à Paris (Only the brave)

Sì, tutto vero, domani sera sarò a Parigi per il secondo Block Party di Diesel/Only the Brave.
Quando l’ho detto in giro, ho avuto le seguenti reazioni: stupore, macumbe, dichiarazioni quali “non vale, tu non sai niente della storia del rap“.

That’s true. Alla fine dei 90 io cantavo don’t call me white e fun for me, per cui non ho avuto modo di farmi una gran cultura in merito, ma quel poco che so di Common mi è bastato per farmi più che gioire dell’invito.
Comunque, non preoccupatevi, non farò autoscatti facendo finti gesti poseristici da rapper.

E vedrò di portare pure un po’ di profumo a Simone che pur non essendo un fumettaro ha apprezzato molto la limited edition Ironman (vedi immagine qua sotto), si è appena guardato i due film ed ora se ne va in giro per casa a lanciare raggi energetici davanti a sua figlia.

xoxo

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900