fbpx
kiki monsters

Kiki Monsters

Giocare con le Lego a 32 anni fa di te un maestro d’asilo, un architetto i crisi mistica o Sara Ricci, che ha appena lanciato la sua linea di accessori, ovvero i Kiki Monsters. L’idea di realizzare anelli e spille con i celebri mattoncini colorati non è certamente nuova, ma le composizioni di Sara, applicate a borse ed occhiali, oltre che appunto spille ed anelli, sono davvero simpatiche, soprattutto per gli accostamenti cromatici.

I Kiki Monsters per ora li trovate – se cercate bene – solo a Milano, ma per tutte le informazioni potete contattare direttamente la loro creatrice a questo indirizzo: [email protected].

[nggallery id=82]
Altre storie
b switch 5
B-Switch: una collezione di streetwear ispirata alla Bolognina e realizzata da 35 studenti delle superiori