Audrey Corregan e la poetica del “di spalle”

Audrey Corregan

La fotografa Audrey Corregan deve avere qualche problema con le facce, visto che scatta foto agli amici solo se chiusi ermeticamente in sacchi a pelo colorati, delle foto di famiglia usa solo il retro e pure i pennuti, un po’ spocchiosi, si voltano e le danno le spalle.

Altre storie
Un progetto di identità territoriale per Roma: la tesi di Chiara Raho