Andrew Rae

Andrew Rae

Mi chiedo se Andrew Rae, quando realizza i suoi poster pieni di personaggi, comincia dal tizio che sta nell’angolino in alto a sinistra o da uno a caso, magari come quel Batman che guarda perplesso dalla quinta riga.

Altre storie
Fedrigoni 365: un calendario-agenda stampato in 4000 pezzi unici