fbpx

No regrets: i tatuaggi più ridicoli in un libro

No regrets

Prima di andare a farvi il vostro prossimo tatuaggio, date prima un’occhiata al libro No Regrets, che raccoglie i tatuaggi più ridicoli, brutti e stupidi mai realizzati, tra ritratti di Britney in crisi d’identità, Chunk Norris e unicorni che si cavalcano l’un l’altra.

Se tra le pagine ne trovate uno molto simile a quello che volevate farvi voi, non è buon segno…

via Gonzo

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Copertina fronte retro
Diciassette: il catalogo illustrato di una mostra sospesa, dedicata al campo profughi