Le pins di Little Black Dress

Le pins di Little Black Dress

Di LittleBlackDress abbiamo già parlato diverse volte in passato perché, oltre ad essere uno dei nostri negozi preferiti, è anche uno dei punti vendita di molti piccoli brand italiani indipendenti a cui abbiamo dedicato spazio sul nostro blog.

Questa volta vi segnaliamo le spillette che Alessia, la titolare del negozio, ci ha mandato per la nostra iniziativa Vogliamo le tue pins: dei veri e propri distintivi per shopaholics, come sono le clienti del suo negozio.

Da indossare come fossero una dichiarazione di intenti le pins proclamano slogan come Yummy Mummy – anche le neo-mamme possono essere ragazze in gamba – e l’imperdibile Don’t be Scorfy con il neologismo finto inglese che invita a non essere degli scorfani (leggi brutte e conciate male)!

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (1)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.