Methodizaz: paparazzi al servizio di chiunque

Methodizaz

Essendo l’unità di misura della celebrità, l’essere fotografati dai paparazzi è il sogno non troppo segreto di quanti farebbero di tutto per finire sulle pagine di riviste e siti web di gossip. Per tutti i signor nessuno che vogliono togliersi lo sfizio di camminare per la città ed essere sorpresi dall’obiettivo di un fotografo nasce Methodizaz, ovvero di paparazzi-express che chiunque può permettersi.

Il servizio, attivo nella sola area di New York, funziona a richiesta. Basta compilare un form inserendo la propria foto (per farsi riconoscere dal fotografo) ed il luogo ed ora esatti in cui ci si vuol far sorprendere, insieme alle indicazioni sui propri spostamenti abituali (ufficio, aperitivo, ritorno a casa) e al tipo di espressione che il fotografo dovrà catturare.

Il servizio – sicuramente un modo ironico ed efficace per sbarcare il lunario – in Italia non esiste, mi visto che l’idea è ottima e che è pieno di gente, là fuori, con una fotocamera digitale in tasca in cerca di qualche buona idea per pagare le bollette, non temete che prima o poi arriverà anche da noi. Siete avvisati (soprattutto i milanesi…).

via Veer

co-fondatore e direttore
  1. qui a Firenze ho sentito di un tipo, che per il suo compleanno aveva affittato finti paparazzi e finti fans da appostare all’ingresso del locale dove si sarebbe svolta la festa

    mah!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Un Samsung Galaxy Tab S7 e 9 buoni propositi per il 2021