The Source, il nuovo progetto del Bread & Butter: ce ne parlano i ragazzi di BobosWear

The Source - Intervista a BobosWear

Gabriele e Luca di BobosWear, i miei compagni di viaggio al Bread & Butter di Barcellona, si sono gentilmente sottoposti ad una piccola intervista per spiegarci in cosa consiste The Source, l’ultimo progetto del BBB.

Durante l’ultima edizione del BBB, che abbiamo visitato insieme giusto una decina di giorni fa, c’è stata la presentazione di un nuovo spazio, chiamato The Source, che sarà attivo fin dall’edizione estiva del Bread & Butter, che si svolgerà in luglio. Potreste dirci di cosa si tratta?

The Source sarà il nuovo stand espositivo del Bread & Butter dove andranno a collocarsi solo i più importanti produttori di abbigliamento: dal denim al jersey, dai bottoni ai lavaggi .
Qualità, autenticità e innovazione saranno i criteri con i quali verranno selezionate le aziende per poter rendere ancora più importante tale evento. Uno spazio dove sarà possibile accedere alla “sorgente” della produzione di abbigliamento.

The Source - Intervista a BobosWear

Mentre io me ne stavo a cazzeggiare tra gli stands a caccia di donnine da fotografare voi siete andati alla conferenza per la presentazione di The Source.
Come ha accolto il pubblico questa nuova iniziativa del BBB?

Mentre tu cazzeggiavi noi apprezzavamo il vino offerto durante il rinfresco. A parte l’alcool… è una svolta importante per i tempi e i modi con cui è stato presentato. La scelta di renderlo un evento nell’evento – ci vorrà un biglietto apposito per entrare – farà sì in modo che solo chi è veramente interessato al primo anello della catena potrà vivere The Source ed allacciare i contatti utili per la propria attività.
Le persone presenti alla conferenza hanno sicuramente recipito ed apprezzato quanto detto da Karl-Heinz Muller (il del capoccia del BBB): avevamo bisogno di soddisfare una richiesta che constantemente ci veniva fatta , avvicinare le persone e i processi che creano questo mondo e con The Source crediamo di averlo fatto.

Durante la conferenza sono stati presentati coloro che faranno parte dello sviluppo del progetto (tutti quanti giovani ma con esperienze importanti nel campo), una specie di grande famiglia , ma è così che le cose devono essere per funzionare alla grande.

The Source - Intervista a BobosWear

Voi, oltre ad essere distributori di giovani brand di moda, attraverso il vostro store online, siete anche produttori. Cosa cambierà per voi con la nascita di The Source?

Per noi è un’occasione di poter incontrare persone e aziende in unico punto, il poterci confrontare direttamente con le realtà produttive. Prima eravamo noi che dovevamo girare mezza europa, adesso abbiamo mezza europa che ci aspetta a Barcellona.

Parliamo del Bread & Butter più in generale. La vostra esperienza come micro-distributori e piccoli produttori di abbigliamento.

Il BBB per noi è un esperienza particolare ogni volta , sin dai tempi di Berlino (ogni tanto ci manca ancora) dove abbiamo mosso i primi passi e conosciuto persone e marchi fantastici. Ancora oggi ci permette di esplorare nuovi percorsi e trovare nuove idee. Ci dispiace, a livello campanilistico, che non ci sia qualcosa di simile in Italia, dove le cose ormai sono quasi sempre le stesse.

Lo consigliate a tutti?

Sicuramente è una esperienza che deve essere fatta almeno una volta nella vita

Cosa manca a Barcellona per essere l’ospite perfetta durante il BBB?

Basterebbe facesse la padrona di casa mettendo la metro 24h tutti i giorni e non solo il sabato, e magari un po’ più di inglese non guasterebbe…

Chi tra voi due russava di più in camera?

Sicuramente TU!

Non avete prove per dimostrarlo quindi è la vostra parola contro la mia…

Altre storie
Quante type designer conosci? Intervista a Yulia Popova, autrice del libro sulle donne che progettano caratteri tipografici