Stagiste

Stagiste

Ricevo continuamente mail di ragazzi e ragazze che si propongono per uno stage a Frizzifrizzi, Freshcut, Shopper…

Ho l’hard disk pieno di curriculum di gente sicuramente preparata e volenterosa che però dubito abbia voglia di dividere con me, Ethel ed il nostro gatto una stanza che è ufficio, salotto e sala da pranzo contemporaneamente.

Un giorno ho addirittura pensato di proporre agli wannabe-a-stagista di ribaltare le parti. E’ lo stagista che ospita l’ufficio e la redazione si muove da lui/lei (potrebbe essere pure una buona idea di marketing…).
Ma dopotutto (pronti per la frase ad effetto?) l’ufficio di un blogger è il suo portatile e chiunque può farlo dovunque, basta una connessione ad internet.

Chi invece fa lavori più seri, almeno in apparenza, del nostro, ha davvero bisogno di stagiste. Su Vice trovate brevi interviste ad alcune volenterose rappresentanti della categoria, che hanno anche posato per il magazine, dopo aver raccontato le loro storie.

Sopra, Maggie, 21 anni, fotografata da Damiano Nava. Stylist: Sandra Scica.

co-fondatore e direttore
  1. WANNABE STAGISTE!!! SONO UN’AMICA DI FRIZZI FRIZZI E LAVORO IN UNO STUDIO DI PR A MILANO. NOI STIAMO APPUNTO CERCANDO UNA STAGISTA… QUINDI SE SIETE A MILANO E VI INTERESSA (SAREBBE GRATIS…) MANDATELO PURE A ME IL CV! CIAO, IRE.
    Indirizzo: [email protected]

  2. stagismo e stagismo.
    il mio incubo di questi ultimi giorni.
    mi propongo qui- sputtandandomi in diretta.
    se mi volete cercatemi.
    sono una che impara in fretta…

  3. concordo pienamente con la paola d.
    viviamo in un limbo di perenne attesa…
    cmq già che ci sono, sto per trasferirmi a milano quindi se qualcuno dovesse aver bisogno di una jr recruiter ;)
    iaia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Napoli Super Modern: un reportage di architettura