Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Hilde Kentane: pubblicità trasformata in animali

Hilde Kentane

E’ vero, a volte viene voglia di strappare da muri e cartelloni i manifesti pubblicitari, soprattutto quelli che offendono il buon senso e la cultura di ognuno di noi (me ne viene in mente qualcuno uscito recentemente ma preferisco non fare nomi…).

C’è chi però preferisce riciclare questi simboli del consumismo ricavandone qualcosa di bello. L’artista svizzera Hilde Kentane, ad esempio, li usa per costruire animali come quelli che vedete in alto.

Via Coudal

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (1)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.