Desideri in vendita

Wants for sale

Che il mondo sia pieno di gente che chiede chiede e non dà mai (per citare un pezzo di Frankie Hi-Nrg Mc) è innegabile, e la rete è già da tempo uno strumento utilissimo per praticare il parassitismo in maniera originale e riuscire ad ottenere, grazie ad una buona idea, servizi e beni materiali che altrimenti sarebbero difficilmente raggiungibili.

Lavorando da tempo nel mondo dei blog (Frizzfrizzi e Freshcut) vi assicuro che la difficoltà più grande che si pone di fronte a chi vuole qualcosa e scrive mail a siti e riviste per ottenerla (pubblicizzarsi, collaborare…) è come presentarsi. Se chi chiede non ha le idee chiare e non si presenta in modo trasparente, conciso ed originale, dall’altra parte chi dovrebbe offrire non ha alcuna voglia di mettersi a pensare a modalità di collaborazione o di reclamizzazione per tutti coloro che lo richiedono.

Proprio per questo vi segnalo questi due ragazzi di New York che con il loro sito Wants for sale, hanno deciso di aguzzare l’ingegno e cercare di realizzare i loro sogni più materialistici mettendo in vendita illustrazioni allo stesso prezzo della merce che le illustrazioni stesse rappresentano.

Troverete, ad esempio, una tela con su dipinta una birra, che potrete acquistare per 7$, ovvero il prezzo di una birra compresa la mancia. Ce n’è davvero per tutte le tasche, da un iPhone a una bistecca all’affitto per un mese, fino all’agognata sicurezza finanziaria: una tela che rappresenta una torre fatta di banconote, venduta ironicamente a 1.000.000 $!

Se poi, volete sfruttare l’idea di Justin e Christine (così si chiamano i due) potete anche farvi dipingere una tela che rappresenti un vostro desiderio.

Via Josh Spear

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Timescape: un diverso modo di considerare il tempo nel progetto universitario di Chiara Facchini