Prendendo il "la" da artisti del presente e del passato, Michael Hockey ha realizzato una collezione che sembra stata progettata da almeno quattro designers differenti.