Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Positional: un nuovo marchio Made in Italy di cancelleria (e non solo)

La bellezza, la qualità, le cose fatte bene come antidoto a questi tempi duri: quello del nuovo marchio di cancelleria Positional non è solo uno slogan — «To beautify hard times» — ma anche e soprattutto una dichiarazione di intenti, tanto ambiziosa quanto assolutamente in linea con una tradizione del Made in Italy che unisce il sapere artigiano al design contemporaneo, e le vecchie tecnologie alle nuove.

Nato a fine 2019, Positional è un progetto di Rubbettino, storica casa editrice e tipografia fondata quasi cinquant’anni fa dall’imprenditore Rosario Rubbettino a Soveria Mannelli, minuscolo paesino calabrese arrampicato sulla Sila.
La direzione artistica di tutta la linea — oltre che dello stesso marchio, dell’identità visiva e della comunicazione — è stata affidata a Studio Eremo, agenzia creativa milanese del designer Gianluca Seta, che ha saputo valorizzare al meglio le capacità produttive e l’esperienza accumulata nel corso dei decenni da Rubbettino Print.

(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)

L’intera collezione, come già accennato, è prodotta in Italia, e comprende quaderni, taccuini e agende, ma anche coloratissima carta da pacchi e coperte — queste ultime realizzate in collaborazione con un’altra storica realtà di Soveria Mannelli, il Lanificio Leo, vecchia conoscenza di Frizzifrizzi nonché la più antica fabbrica tessile calabrese (tra l’altro: non è meraviglioso come un centro di appena 3000 anime, a più di 700 metri sul livello del mare, in provincia di Catanzaro, dunque non proprio il centro del mondo e il luogo più comodo, logisticamente, per fare affari, ospiti due imprese tanto rilevanti e capaci di tenere assieme storia, territorio e contemporaneità?).

Ciascun pezzo della linea Positional è realizzato con una rara cura per il dettaglio, dalla progettazione alla costruzione, ed è in vendita online, oltre che in alcuni negozi sparsi per il paese, da nord a sud.

(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
(foto: Antonio D’Agostino | courtesy: Positional)
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.