Parks: da Standards Manual un libro dedicato a oltre un secolo di grafica e comunicazione dei Parchi Nazionali americani

Standards Manual è la principale “responsabile” di una delle tendenze più interessanti uscite fuori negli ultimi anni per quanto riguarda l’editoria dedicata al design, e cioè la riedizione dei vecchi manuali di identità grafica.

Fondata nel 2014 da Hamish Smyth e Jesse Reed, due designer che all’epoca lavoravano presso la prestigiosa agenzia Pentagram, la casa editrice ha pubblicato finora dei veri gioielli, e nel 2017 ha collaborato con il fotografo americano Brian Kelley per una pubblicazione — New York City Transit Authority: Objects — che raccoglieva oggetti, tessere, biglietti, mappe, opuscoli, accessori e capi da lavoro legati alla New York City Transit Authority, la società che si occupa di gestire il trasporto pubblico della Grande Mela, protagonista anche del primo libro (che tra l’altro sta per uscire in una nuova edizione) dato alle stampe Smyth e Reed, composto dalle scansioni dell’ormai quasi leggendario Graphic Standards Manual, realizzato da Vignelli e Noorda nel 1970.

“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)

Oltre a fare il fotografo, infatti, Kelley è anche un collezionista. Nei suoi archivi c’è tantissimo materiale, tra cui una enorme raccolta di brochure, volantini e mappe dei parchi nazionali americani, raccolta che Kelley ha iniziato nel 1964 dopo una visita al parco nazionale del Grand Canyon e che si è arricchita in decenni di viaggi e di acquisti online da altri collezionisti.

Una volta venuti a conoscenza di questo altro “tesoro” conservato dal loro fotografo di fiducia (Kelley è anche l’autore di quasi tutte le foto dei libri visibili sul sito di Standards Manual), Smyth e Reed hanno pensato bene di coinvolgerlo in un nuovo progetto.

“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)

Il risultato è Parks, un poderoso volume di quasi 400 pagine che va a coprire oltre un secolo di storia della grafica e della comunicazione relative ai parchi americani.
Ci sono pezzi notevoli, tra le pagine di Parks, e ancora una volta emerge l’importantissimo ruolo di Massimo Vignelli, che proprio per il Nation Park Service ideò, nel 1977, il sistema Unigrid, usato ancora oggi.

Il libro, in uscita a ottobre, si può già ordinare online.

“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
“Parks”, Standards Manual, ottobre 2019 (fonte: standardsmanual.com)
co-fondatore e direttore

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Se le band post punk fossero state i personaggi di vecchi fumetti