Save the date | Eight Heads High: progettare con il corpo un carattere tipografico

Cosa
Eight Heads High: progettare con il corpo un carattere tipografico
Quando
9 aprile – 13 luglio 2019 | giovedì e venerdì, 14.30 – 20.00 | sabato 11.00 – 20.00 | da domenica a mercoledì chiuso
Opening
9 aprile | 18,30
Dove
Belli Gallery | viale Cassala 9, Milano

Circa 530 anni fa Leonardo da Vinci disegnava una delle opere più celebri di sempre, divenuta un simbolo, un’icona, che ci ritroviamo quotidianamente in tasca sulle monete da 1 Euro e reinterpretata in mille modi da artisti di tutto il mondo: l’Uomo vitruviano.
Emblema per eccellenza del concetto di uomo come “misura di tutte le cose”, l’uomo di Leonardo ha anche ispirato un bel progetto che lo studio britannico Hato presenterà a Milano durante la design week presso la Belli Gallery, prima galleria milanese interamente dedicata al graphic design, nata nel 2018 grazie allo studio di progettazione grafica Parcodiyellowstone.

Se è l’uomo è la misura di tutto, può esserlo anche di un nuovo carattere tipografico?, si sono chiesti negli uffici londinesi di Hato, provando quindi a immaginare come sarebbe potuto essere un font disegnato dal corpo, anzi da più corpi, quelli di coloro che visiteranno l’installazione, che attraverso movimenti e danze diventeranno parte di un’iniziativa di design collaborativo e aperto, che si arricchirà poi anche degli input che verranno raccolti attraverso un piattaforma creata ad hoc: eightheadshigh.hato.co.

L’idea di Hato (realtà della quale abbiamo parlato più volte per le sue splendide pubblicazioni) nasce da un approccio creativo che nello studio londinese chiamano Playtotyping: invece del prototipare, meglio il “giocotipare”, cioè utilizzare il gioco come metodo di lavoro.

La mostra è a cura di Emanuele Bonetti e Loredana Bontempi, l’allestimento è opera di Parcodiyellowstone e HATO.
Alla fine dell’esperimento, grazie ai corpi e ai movimenti registrati durante l’evento milanese e quelli arrivati dal sito, verrà creata una famiglia di font che si potrà scaricare.

Eight Heads High, HATO, Belli Gallery, Milano, 2019, (Courtesy HATO e Belly Gallery)
(fonte: eightheadshigh.hato.co)
(fonte: eightheadshigh.hato.co)
Altre storie
Women of Letters: un poster da grattare dedicato alle migliori scrittrici