fbpx
lwl 74 1
Little White Lies n.74 (fonte: lwlies.com)

Il nuovo numero di Little White Lies è dedicato a Isle of Dogs di Wes Anderson

C’è un rapporto speciale che lega il regista americano Wes Anderson alla rivista indipendente britannica Little White Lies.
Quando tredici anni fa, in questo stesso periodo, uscì il primo numero, in copertina c’era un’illustrazione di Paul Willoughby, che all’epoca era assistente art director del magazine, nato dalle ceneri di una pubblicazione andata in bancarotta e dalla tesi di laurea dell’allora fondatore e direttore creativo Danny Miller.

Quell’illustrazione, realizzata semplicemente perché la giovane redazione non poteva permettersi di pagare i diritti per le foto (lo racconta lo stesso Miller in un’intervista), era un ritratto di Steve Zissou, il personaggio interpretato da Bill Murray nel quarto film di Wes Anderson, Le avventure acquatiche di Steve Zissou.

Anche grazie a quella copertina, Little White Lies divenne una rivista di culto, il Guardian la elesse a miglior magazine sul cinema, e negli anni vinse svariati premi, continuando a ospitare sulla cover illustrazioni dei film di Anderson, tra cui il nuovissimo Isle of Dogs, che arriverà in Italia a maggio e a cui è dedicato il numero 74 del magazine, che oltre alla copertina (realizzata da Oliver Stafford), riserva al lungometraggio animato del regista texano gran parte dei contenuti.

lwl 74 1
Little White Lies n.74
(fonte: lwlies.com)
lwl 74 2
Little White Lies n.74
(fonte: lwlies.com)
Altre storie
7 LogoArchive Akogare Extra Issue Hugh Miller BPO
LogoArchive: un numero speciale sul design dei logo giapponesi