fbpx
Mira calligraphiae monumenta 3
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596

Tesori d’archivio: un manoscritto del ‘500 con decine di esempi di calligrafia

Siamo nel 1561, a Vienna. Alla corte di Ferdinando I d’Asburgo, Imperatore del Sacro Romano Impero, c’è un segretario e calligrafo di nazionalità ungherese ma nato in Croazia. Si chiama Georg Bocskay e si è messo in testa di dimostrare ai contemporanei e ai posteri la sua immensa abilità nell’arte della calligrafia.

Bocskay lavora per un anno al suo Mira calligraphiae monumenta, mettendoci dentro tutti i tipi di scrittura a lui conosciuti, compresi quelli del passato. È un lavoro immane, che ancora oggi sorprende per la straordinaria abilità dell’autore e la complessità del suo segno.

Mira calligraphiae monumenta 1
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 2
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596

Ma la storia del manoscritto non finisce qui. Nel 1576 Bocskay muore, preceduto dal Ferdinando I, a cui succedono il primogenito Massimiliano II e in seguito il nipote Rodolfo II, che eredita anche il Mira calligraphiae monumenta e decide di farlo decorare da quello che oggi viene considerato come l’ultimo, grande miniaturista — è un periodo, quello, in cui le miniature medievali lasciano il passo alla pittura rinascimentale e i manoscritti diventano sempre più rari per via della stampa a caratteri mobili.

Quel miniatore è Joris Hoefnagel, artista fiammingo, stampatore e cartografo, che all’epoca aveva già girato l’Europa in lungo e in largo, e per l’imperatore aveva illustrato, in precedenza, un bestiario con decine e decine di tavole su bestie esotiche e animali fantastici.

Mira calligraphiae monumenta 3
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 4
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596

Hoefnagel lavora al Mira calligraphiae monumenta di Bocskay tra il 1591 e il 1596, decorando le pagine del manoscritto con minuziose opere a carattere naturalistico, spesso a effetto trompe-l’oeil, grazie a un sapiente uso delle ombre.
Il miniaturista tra l’altro aggiunge al volume anche una nuova sezione, una “guida per costruire le lettere”, decorata con simboli, elementi animali e vegetali, maschere fantastiche e versi biblici.

Come l’intento di Bocskay era stato quello di dimostrare di essere il miglior calligrafo sulla piazza, quello di Hoefnagel è di dar prova che le sue illustrazioni e le sue decorazioni sono superiori alla scrittura.
Una corsa al rialzo, dunque, tra due autori che a distanza di trent’anni hanno messo nell’opera il medesimo approccio, il medesimo sfoggio di abilità, rendendo il Mira calligraphiae monumenta uno dei più bei libri del mondo.

Mira calligraphiae monumenta 5
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 6
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596

Attualmente conservato presso il J. Paul Getty Museum di Los Angeles, del libro sono uscite anche delle copie stampate che però oggi sono molto rare e costose (eccone una del’700 e un’altra del 1992).

Sul sito del Getty Museum, però, si possono ammirare tutte le pagine e addirittura scaricare in pdf la ristampa del ’92 (anche se purtroppo la qualità delle immagini, nel pdf, è piuttosto bassa).

Mira calligraphiae monumenta 7
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 8
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 9
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 10
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 11
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 12
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 13
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 14
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Mira calligraphiae monumenta 15
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel A
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel D
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel G
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel Q
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel R
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel ab
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel fg
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel st
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel c et
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel ffi
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel do
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel ae
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel oe
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Joris Hoefnagel c orum
Georg Bocskay e Joris Hoefnagel, “Mira calligraphiae monumenta”, Vienna, 1561-1562 e 1591-1596
Altre storie
National Parks Scratch Off Chart Pop Chart 1
Il poster “da grattare” dedicato ai parchi naturali americani