fbpx
treesixtyfive 6
(fonte: @treesixtyfive)

Un albero (in miniatura) al giorno

Nato sia a scopo promozionale che commerciale e con un nome che è un calembour tra tra tree, albero, e three, il numero, Treesixtyfive è un progetto che consiste nella realizzazione di un albero in miniatura al giorno, per 365 giorni, interamente in legno.

Lanciato lo scorso 27 settembre e ideato dai designer/falegnami inglesi Josh Kennard e Oliver Milne, che insieme formano Forge Creative, Treesixtyfive non è soltanto un account Instagram che permette alla piccola azienda di base nel Sussex di mostrare al mondo manualità e (soprattutto) fantasia, ma è anche una linea di prodotti da acquistare singolarmente oppure in set e da collezionare.

Se già è complicato disegnarli, 365 alberi diversi (prendi un quaderno e prova: non costa niente), fabbricarli in legno, semplificati quanto basta per rendere relativamente rapida la lavorazione, è un’impresa non da poco. E su @treesixtyfive sono già quasi 200, ciascuno con indicato il tipo (o i tipi) di legno usato. Tra alberi dalle forme archetipiche, piccole variazioni su uno stesso tema ed esemplari stilizzatissimi c’è anche spazio per creature bizzarre.

(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)
(fonte: @treesixtyfive)

[via]

Altre storie
chiara facchini Timescape quadranti
Timescape: un diverso modo di considerare il tempo nel progetto universitario di Chiara Facchini