Il nero diventa arancione, marrone, viola.
Il bianco si trasforma in giallo, o in lilla.
Bianco e nero sono tutti i colori. È l’ispirazione a decidere.
Nella prigione dei colori, il bianco e nero sono un bagno di sole.

Realizzata per una campagna in uscita in questi giorni in Germania, Francia e Brasile per pubblicizzare uno dei tanti gioiellini di “casa” Leica — la M Monochrom, prima (e per ora credo unica) fotocamera digitale a telemetro che permette di scattare solo foto in bianco e nero — quest’animazione punta sulle forme geometriche, sull’astrazione e sul contrasto, coinvolgendo lo spettatore in un breve ma poetico viaggio dentro all’assenza del colore.

Creato per metà al computer (la prima parte) e per metà in maniera analogica (la seconda), il filmato è opera dello studio creativo Lobo, che ha una sede a New York e una a San Paolo, in Brasile.

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)

(fonte: lobonyc.tv)