Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.
Tiny Pencil #5 - the cosmic issue

Tiny Pencil: la rivista d’illustrazione a matita

Dopo averne parlato, con un certo entusiasmo, poco meno di tre anni fa, ho perso totalmente di vista il progetto Tiny Pencil, una fanzine interamente dedicata all’illustrazione a matita a cui partecipano artisti di tutto il mondo — già celebri e non — e che pubblica con una periodicità più o meno regolare dei numeri a tema, invitando anche chi solitamente realizza le proprie opere con altre tecniche, o selezionando le “mani” più interessanti tra colori che si autopropongono per uscire tra le pagine della rivista.

Nata dall’idea dell’eclettica Amber Shu (odio il termine “eclettico” ma come la chiami una che fa la giornalista, la poetessa, la filmmaker, l’illustratrice e l’editrice di fanzine?), artista cinese cresciuta negli Stati Uniti e ora di base a Londra, Tiny Pencil ha già dato alle stampe cinque numeri — perlopiù in mille tonalità di grigio ma con alcuni lampi di colore —, l’ultimo dei quali è uscito lo scorso novembre.

Pieno di mondi distopici, mostri intergalattici, solitari esploratori spaziali, visioni allucinate e bizzarri esseri mutanti, Tiny Pencil #5 è dedicato al tema del cosmo. E tra gli artisti c’è anche la bravissima Alessandra De Cristofaro (la sua storia la puoi trovare qua)..

Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
(fumetto di Jun Cen)
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
(illustrazione di Bart Nijstad)
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
(particolare del fumetto di Alessandra De Cristofaro)
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
(particolare dell’illustrazione di Rebecca K Jones)
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
(illustrazione di Sean Prentice)
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
Tiny Pencil #5 – the cosmic issue
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.