fbpx
incantesimi harry potter

Tutti gli incantesimi di Harry Potter in un’infografica

Ultimamente ho scoperto di essere un Grifondoro, e che il mio patronus è l’orangutan (speravo francamente in qualcosa di più poetico ma mi accontento: se vuoi scoprire il tuo, puoi farlo qui). Con gli incantesimi però non me la cavo ancora molto bene e pur avendo letto tutti i libri della saga faccio fatica ad andare oltre i primissimi Alohomora, Wingardium Leviosa, il classico Accio, lo spassoso Riddikulus, l’Expecto Patronum, per l’appunto, e la famigerata triade degli incantesimi senza perdono: Imperio, Crucio e Avada Kedavra.

Un potteriano specializzato in information design, Skyler Johnson, ha però creato un utile grafico interattivo in cui ha elencato tutti ma proprio tutti gli incantesimi apparsi nei libri della saga di Harry Potter (attenzione, i libri, non i film), ordinandoli in base all’ordine d’apparizione o al numero di volte in cui sono stati usati, dividendoli in base al libro e segnalando per ciascuno l’effetto e la frase esatta in cui sono stati pronunciati.

Altre storie
HueCalendar Wall Viola
HueCalendar: un coloratissimo 2021 da strappare pezzo per pezzo