fbpx

Stefan Sagmeister e la sua enorme collezione di dischi (su Instagram)

Oltre ad aver progettato le copertine di svariati dischi per artisti come Lou Reed, David Byrne, i Rolling Stones, gli Aerosmith, il leggendario designer austriaco (ma newyorkese d’azione) Stefan Sagmeister è anche un grande collezionista di vinili.

Come ha dichiarato lui stesso di recente: «Prendo tutte le mie decisioni sull’acquisto dei dischi basandomi sulle copertine e finisco con pochissima cattiva musica. I musicisti che si preoccupano abbastanza di avere una cover davvero fantastica hanno altrettanto a cuore la musica».
Con le dovute eccezioni, quel che dice Sagmeister non fa una piega.

Tra l’altro il pluripremiato designer — che ogni sette anni si piglia un anno sabbatico per farsi i fatti propri o seguire progetti più o meno strampalati ma raramente meno che meravigliosi (vedi ad esempio quando è andato alla ricerca della felicità) — usa Instagram per mostrare al mondo i suoi vinili, postando regolarmente composizioni di copertine sull’account @stefansagmeister.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
cover disco welcome to uhuru republic hi
Uhuru Republic: un progetto tra Italia e Tanzania, grazie alla musica e al disegno — intervista a Nicola Alessandrini e Lisa Gelli