Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.
chocolatexturebar

Chocolatexturebar e chocolamixture by Nendo

Era precisamente un anno fa quando il prolifico e poliedrico studio di designer giapponesi Nendo presentò Chocolatexture, una serie di 9 cioccolatini, a forma di cubi, tutti delle stesse dimensioni (26x26x26mm), fatti dello stesso identico cioccolato, ma con 9 diverse texture ed erano proprio le texture a creare gusti diversi.

L’idea era quella di dimostrare che “sebbene “mangiare” è generalmente pensata come un’azione unica, in realtà il sapore viene riconosciuto dopo aver attraversato varie procedure come “porre sulla parte superiore della lingua”, “mordere”, “rotolare all’interno della bocca”, “fondere” e “deglutire”.

Ora sono tornati con le mani nel cioccolato con la Chocolatexturebar, una singola barra di cioccolato, la cui superficie è divisa in 12 quadratini ciascuno con diversa texture: strisce, pois, zig-zag, scacchi, onde. Assaporando con la lingua queste 12 diverse texture sembrerà di assaporare diversi gusti anche se la barretta è fatta di un solo cioccolato. Le barre sono disponibili in 5 gusti: latte, fragola, bianco, amaro e matcha.

Se per caso non avete ancora l’acquolina in bocca e non fremete dallo struggente desiderio di assaporare la Chocolatexturebar, quelli di Nendo, che a quanto pare sono degli amanti del cioccolato, hanno dato vita a Chocolamixture una serie di 4 piccoli vasi di cioccolato con il tappo di cioccolato bianco affumicato perché ricordi il sughero, questi 4 vasi sono racchiusi in una scatola insieme a 5 provette ripiene di mango e lampone disidratati, caramelle scoppiettanti (tipo le Frizzy pazzy a cui noi dobbiamo in parte il nome), zuccherini colorati a forma di cuore. Ognuno riempie il proprio vaso come meglio crede e poi inizia a sgranocchiarlo, leccarlo, assaporarlo a piacimento.

Altre storie
Tesori d’archivio: un piccolo museo online di grafica psichedelica