fbpx
thomas clipper 1

Thomas Clipper: la miglior rasatura della storia

thomas_clipper_1

Questa ciotola per la rasatura e il manico del pennello sono tornite a mano a Leicester, il legno proviene da un albero di ippocastano inglese piantato nel 1710. L’albero non è stato abbattuto ma è venuto giù naturalmente durante alcune tempeste invernali qualche tempo fa.

Pensate a quante cose erano diverse quando questo ippocastano era solo un alberello…
Londra era stata quasi completamente ricostruita dopo il grande incendio del 1666, Istanbul aveva perso il primato e non era più la città più grande del mondo, per la cronaca glielo aveva soffiato Pechino. Edward Teach, a tutti noto come il pirata Barbanera per la bandiera che sventolava sulla sua nave, solcava ancora i sette mari.

Perciò quando la mattina avrete in mano questo pennello, e mescolerete nella ciotola di ippocastano il sapone naturale al profumo di ginepro, ricordatevi che l’albero che ha dato vita a questi strumenti era più vecchio degli Stati Uniti.
Dimenticavo, ma forse lo avrete intuito, i numeri che vedete sul fondo della ciotola, sono coordinate GPS e indicano il punto della campagna inglese in cui è cresciuta la pianta.
Chissà forse a questo punto Barbanera sarebbe stato così colpito che si sarebbe rasato.

La storia sopra non è la mia, ma la racconto “in nome e per conto” di Matt Brown ideatore di Thomas Clipper: “la miglior rasatura della storia” scrive lui. Se vi ha incuriosito e volete darci un taglio, sappiate che Matt sta raccogliendo fondi su Kickstarter.

thomas_clipper_2

thomas_clipper_3

thomas_clipper_4

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *