fbpx

Max Lamb e i suoi “exercises in seating”

max_01_web

Tra i più interessanti designer della sua generazione, il pluripremiato Max Lamb, britannico, classe 1980, ha maturato come tanti suoi colleghi prima di lui una vera e propria ossessione per la sedia, tanto che la tesi per laurea in Design Products, conseguita nel 2006 al Royal College of Art di Londra, era dedicata proprio alle sedute, con un titolo — Exercises in seating — che dà anche il nome alla mostra a cura di Federica Sala, organizzata durante la design week milanese all’interno del ricco programma di eventi di 5VIE District.

In esposizione, presso lo Spazio Sanremo di via Zecca Vecchia 3 [mappa], nel pieno centro di Milano, oltre 40 sedute tra quelle progettate da Lamb sperimentando con la forma, la funzione, i materiali, il concetto.

Ad accompagnare l’evento (raccontato, per Designboom, dallo stesso designer in una serie di video, che puoi vedere qua sotto) anche una bella pubblicazione intitolata pure, Exercises in Seating ed edita dal piccolo editore indipendente inglese Dent-De-Leone.

max_02_web

max_03_web

max_04_web

max_05_web

max_06_web

max_07_web

max_08_web

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
MANHORU BD 014
Le grafiche dei tombini giapponesi in un libro del designer francese Thomas Couderc