Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Issues | The Recorder

R22

Colosso mondiale della tipografia con oltre un secolo di storia alle spalle, Monotype ha iniziato a pubblicare il suo magazine ufficiale, chiamato allora The Monotype Recorder, nel 1902, proseguendo le pubblicazioni (a un ritmo di circa due uscite all’anno — escluso il periodo della Seconda Guerra Mondiale, quando tra l’altro gli uffici londinesi di Monotype furono bombardati dai tedeschi) per interi decenni, potendo vantare un direttore editoriale del calibro di Beatrice Warde, grande storica della tipografia e autrice di un classico come Il calice di cristallo, purtroppo mai tradotto in italiano, a parte la pubblicazione — come inserto — su un vecchio numero di qualche anno fa di Progetto Grafico, il periodico dell’AIAP.

Nato come giornale aziendale (qua puoi vedere qualche esemplare storico) il Monotype Recorder oggi non esiste più. È stato infatti appena reinventato e ri-fondato semplicemente come The Recorder, togliendo quindi il nome dell’azienda dal titolo della testata, per sottolineare come il nuovo corso della rivista trascenderà i confini di Monotype per andare a coprire il tema tipografico a 360°, attraverso interviste, lunghi articoli di approfondimento, opinioni, ricerche d’archivio, trasformandosi dunque in un vero e proprio magazine culturale rivolto non solo a chi si occupa di stampa ma a tutti coloro che per lavoro o per passione si interessano di tipografia e graphic design.

R5

R13

R9

R1

R18

R17

R15

R3

R11

rr6

rr4

rr1

rr7

rr3

rr8

rr2

foto via Monotype & FormFiftyFive

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.