fbpx
modern design review 1

Issues | Modern Design Review #1

modern_design_review_1

In un periodo di crisi editoriale come quello che stiamo vivendo entrare—seppur in punta di piedi—in un settore già saturo e affollato di testate storiche come quello delle riviste di design, per un magazine indipendente è una grossa sfida.
Sfida che però il nuovo semestrale Modern Design Review ha deciso di affrontare, da una parte puntando su una serie di nuove leve per la parte editoriale (capeggiata da Laura Houseley, già editor di una delle bibbie del settore, Wallpaper*, autrice di libri su architettura e design e giornalista freelance per il Financial Times, Icon e Arena Homme +) e al contempo “coprendosi le spalle” per quel che concerne l’art direction, affidata a uno studio solido, pluripremiato e con un esperienza più che ventennale come Graphic Thought Facility.

Puntando su pagine piene di interviste e approfondimenti (niente news dalla vita breve come quella di una falena), Modern Design Review ha debuttato poche settimane fa durante la design week milanese e ha già una distribuzione internazionale.
In Italia la trovi (per ora) solo a Milano da 10 Corso Como, Corraini 121+, Armani Libri e presso la Libreria della Moda (che lo vende anche online).

modern_design_review_7

modern_design_review_8

modern_design_review_9

modern_design_review_5

modern_design_review_11

modern_design_review_4

modern_design_review_10

modern_design_review_6

modern_design_review_3

modern_design_review_2

modern_design_review_12

modern_design_review_13

foto via Graphic Thought Facility

Altre storie
taschen astrology cover
Il secondo libro della “Library of Esoterica” di Taschen è dedicato all’astrologia