fbpx

Save the date | fuoriMICRO, il bello di essere rari

fuorimicro_1

Torna Micro, il festival dedicato alle autoproduzioni editoriali a tema illustrazione, grafica e fotografia, organizzato da copy/copy e ormai diventato una sorta di fiore (rigorosamente di carta) che cresce laddove c’è terreno fertile, a volte dentro ad altri festival a volte—come in questo caso—dentro a contenitori culturali capace di amplificarne il messaggio.

Per la sua quarta edizione e per la seconda volta all’interno dello sterminato programma della design week milanese, Micro muta in fuoriMICRO e dall’11 al 13 aprile prossimi porterà dentro ai Frigoriferi Milanesi tante piccole realtà italiane e internazionali che si occupano di fanzine, libri e riviste autoprodotte nei formati, con i tipi di carta e attraverso le tecniche di stampa più svariate: prodotti più rari di una moretta grigia o un aquila calva a Central Park (da qui le locandine “aviarie”).

Per i piccoli editori interessati per partecipare ecco tutte le informazioni mentre per gli appassionati, futuri visitatori, ecco un’altra ottima notizia: in parallelo a fuoriMICRO dentro ai Frigoriferi Milanesi si terrà anche Writing design on your desk, mostra/mercato dedicata allo stationery design (quel che un tempo si chiamava semplicemente “cancelleria”).

Altre storie
Kitty Crowther 1
«Volevo trovare il segreto in un fiore»: la scrittrice e illustratrice Kitty Crowther è la protagonista del nuovo numero di Oblò