fbpx
life hacks 0

The Life Hack Poster

life_hacks_1

Ha un omonimo “famoso” (o meglio, famigerato: due anni fa è stato arrestato perché sospettato di aver pianificato un omicidio ai danni del presidente americano Barak Obama, tacciato di idee socialiste) ma il giovane Alex Croft di Austin, Texas, è un pacifico graphic designer che ha passato l’ultimo anno a provare tutta una serie di cosiddetti life hacks, cioè tutti quelle dritte/trucchi/consigli-della-nonna che aiutano a vivere meglio.
Da come alleviare i dolori da ustione con la senape a come farsi portare dall’ascensore al piano che vuoi tu senza farlo fermare quando qualcun altro lo chiama, passando per la manovra-salvavita di Heimlich, le scorciatoie da tastiera per il pc, sfondare una porta, sbucciare una banana dal verso giusto.

L’ispirazione arriva da siti di intelligenza collettiva come reddit e da un sito seguitissimo come lifehacker.
L’idea di Alex è di trasformare tutte quelle piccole chicche—testate e approvate—in un poster e proprio in questi giorni sta cercando finanziamenti su Kickstarter per realizzare una serie di serigrafie. La stampa verrà affidata da una storica stamperia americana, The French Paper Company ed Alex, nella speranza di riuscire a realizzare il suo progetto, sta già chiamando tutti i suoi amici hipster per farsi aiutare con le spedizioni…

life_hacks_2

life_hacks_3

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Alessandro Latela tesi 1948 1992 cover 3
1948—1992: la tesi di laurea di Alessandro Latela sulla comunicazione visiva della Prima Repubblica