L’enciclopedia del kitsch (reprise)

Un anno fa parlavo del progetto di un’artista newyorkese, Sara Cwynar, che aveva realizzato una sorta di enciclopedia del kitsch in forma di fanzine autoprodotta. Frutto di tre anni di lavoro e di ricerca, la fanzine uscì in una sola copia (rientrando dunque, tecnicamente, nella categoria del libro d’artista).

Ora però, grazie alla collaborazione con la casa editrice indipendente Blonde Art Books la kitschopedia sta per diventare un libro in tiratura limitata: 1000 copie + un’edizione speciale di 20 esemplari che replicano esattamente il volume originale, tutti in vendita—previo raggiungimento del budget—su Kickstarter, dalla A del prete francese di estrema sinistra Abbé Pierre e dei romanzetti rosa inglesi in stile campagnolo chiamati Aga Saga, alla W di Watergate e Wrestling (la Z non ho avuto modo di vederla…), passando per Brain of Einstein, Iconoclastia, Monumento, Simulacri del Secondo Ordine (il libro è pieno di rimandi a Baudrillard), Vanità.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.