Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

7am | Elenia Beretta

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Elenia Beretta (qui il suo blog).

Ciao Elenia, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratrice?
Ciaaao! Ho 25 anni e abito a Bergamo. Ho iniziato a dedicarmi completamente al mondo dell’illustrazione dal Luglio 2012, dopo 5 anni come grafica.

Matita o penna grafica?
Mi piace sperimentare tutto, ultimamente pennello (ecoline) e poi digitale.

Cosa fai quando non disegni?
Faccio i cappuccini in un bar del centro, vado al cinema, esco con i miei amici, vado a ballare, faccio aperitivi e cerco di vendere la mia bicicletta su internet.

Cosa c’è sulla tua scrivania?
Ho due scrivanie, sulla prima un porta documenti, l’acqua per i pennelli in un barattolo della marmellata, pastelli sparsi, una mini cassaforte vuota, una candela, astucci aperti e tante idee.
Sulla seconda il computer, agenda, un calendario e alcuni lyout.

Un disegno pesa quanto…
Non ha sempre lo stesso peso, dipende quanto ho pensato per arrivare all’idea che mi piace.
A volte è leggero come l’aria a volte pesa come un sacco di patate.

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
Un libro che vorrei illustrare è Mr.Vertigo di Paul Auster uno dei miei preferiti in assoluto.
Il film, Forrest Gump o I ragazzi della via pal.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Prima di tutto devo nominare i ragazzi che fanno parte di Uncles e Aunts Collective (un collettivo che è nato da poco), Vittoria Drago, Laura Fanelli, Simone Calvi.
Mi piacciono tantissimo i lavori di Elena Xausa, Chloe Perarnau, Ana Montiel, quelli di Andy Rementer mi fanno proprio impazzire!

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.