365 Knitting Clock

Per fare un paio di metri di sciarpa ci mette un anno esatto (dimostrando comunque di poter fare meglio di quanto, potenzialmente, potrei fare io, se solo mi decidessi a prendere in mano quel paio di ferri che tutti insistono nel farmi provare), tanto per dimostrare la relatività del tempo in relazione al movimento, concetti con il quale la designer norvegese Siren Elise Wilhelmsen si trova spesso a fare i conti, avendo all’attivo – oltre al 365 Knitting Clock e alla sua versione vecchio stile Granfather Knitting Clock (foto in fondo) – anche una lampada che si spegne automaticamente in un’ora grazie ad una palla attaccata a un filo che lentamente torna al suo posto, come nei giochi a molla dei bambini, un’altra lampada che funziona come una dinamo e una coppia di sale&pepe a forma di trottola che espletano la loro funzione solo finché girano.

Il progetto non è nuovo – si parla di almeno due sciarpe fa – ed è solo un prototipo ma la versione da pavimento, che trovi sul sito insieme a tutti i progetti della Wilhelmsen, è entrata in produzione appena qualche settimana fa: solo otto esemplari che, immagino, faranno salire il prezzo simbolico delle sciarpe prodotte a livelli astronomici.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.