Sasa Clock

Funziona come un rosario, solo che invece delle preghiere i grani del Sasa Clock indicano ore e minuti.
Non che sia così semplice capire l’ora a colpo d’occhio ma dopotutto non è così importante farlo dato che il concetto su cui si basa l’orologio da parete (che puoi acquistare qui) della designer islandese Thorunn Arnadottir è che bisogna prendersela comoda.
“Sasa” in swahili (Thorunn, dai ghiacci, è andata a cercare ispirazione in Africa) significa “what is now”. Così mentre la ruota gira – ogni cinque minuti – e i grani vanno giù, smetterai di chiederti “quanto manca per” e penserai invece a cosa fare al momento. Tipo togliere la megacollana dalla ruota dentata e mettertela al collo.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
La mia bandiera: un progetto nato dalla collaborazione tra gli studenti di illustrazione del Bauer e le studentesse di sartoria di Afol Moda di Milano