Tim Delger e la sedia a senso unico

Sorvolando su come arrivarono nel garage – convertito in fumeria negli anni illeciti della mia adolescenza – della vecchia casa dei miei un segnale di lavori in corso ed una pietra miliare (e soprattutto come nelle mani di un mio amico finì una paletta dei Carabinieri) possiamo supporre che il designer Tim Delger passi le nottate in giro per le strade di Austin, Texas, munito di cacciavite e di un baule capiente dove mettere il suo bottino, ovvero sensi unici, dare la precedenza, frecce e attraversamenti diventano sedie, tavolini e consolle.

[via]
co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.