Elena Massari | SS2011

Dopo un autunno/inverno all’insegna di Alice, specchi e conigli bianchi, la fashion designer Elena Massari ha deciso di interpretare la prossima bella stagione aprendo il baule della nonna.
Impresa rischiosa, se per nonna hai un’eterna ragazzina maniaca delle pulizie come la mia: ci troveresti flaconi vintage di sgrassante, rossetti fucsia e foto con pettinature a mo’ di carciofo scolpite dalla sua ormai ex-parrucchiera Wanda (un vero peccato che sia andata in pensione).

Ad Elena è andata decisamente meglio: nel baule ha trovato un colpo di fulmine, che è poi il titolo (Coup de Foudre) e l’ispirazione per la sua collezione SS2011, dove ogni abito prende il nome da una grande donna del primo ‘900 – ci sono Lilian Gish, Bette Davis, Tina Modotti, Elsa Von Freytag Loringhoven… – e tra pizzi e sete la sua ricerca sull’eleganza d’altra tempi va avanti e migliora di stagione in stagione.

photos by Rossella Dimichina
makeup by Sabrina Manconi
model: Viktoria Waltchanova

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla