David Neale

In un ipotetico film di Michel Gondry c’è un tizio che se ne va in giro in cerca di ragazze tristi (chi non riesce a pagare l’affitto, chi è stata mollata, chi odia il proprio lavoro…) ed ogni volta che riesce a conquistarsi la sua fiducia, la porta a passeggiare in un parco. Chiacchierano, ridono e ad un certo punto lui prende una foglia o un fiore dall’albero e questa, per magia, diventa una spilla da appuntare al cappotto di lei, prima di andarsene e non incontrarla più. E lei se ne torna a casa leggera come non lo era mai stata prima e da quel momento la sua vita cambia.

Il finale, se volete, trovatelo voi. Dopotutto è solo un film immaginario. Ma le spille, quelle sarebbero vere.
Le fa il jewellery designer australiano David Neale, ispirandosi alla natura.

E già che ci siete date anche un’occhiata ai suoi orecchini.

Dopo il salto altre immagini

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi