PlayShapes

PlayShapes

Da piccolo, oltre che con le/i Lego, giocavo con delle costruzioni di legno che mio nonno, falegname, aveva fatto per me. Una scatola piena di triangoli, mezzelune, cubi e ponticelli, sicuramente più grezzi di quelli che si trovano in commercio, ma in quanto a potenzialità, poteva rivaleggiare con qualsiasi altre set di costruzioni in vendita nei negozi.

Ma le uniche che io abbia mai visto in giro ad avere pure un bel paio di baffi (o sopracciglia, vanno bene per entrambi), sono le PlayShapes, un set di 74 pezzi in legno con i quali fare praticamente di tutto: vedere per credere!

L’idea è di Miller Goodman, una coppia di designers di Brighton con il pallino per le costruzioni.

co-fondatore e direttore
  1. sono andata su flickr perché ero curiosa di capire che costruzioni si possano fare con i pezzi di legno. che fantasia!!! wow. c’è di tutto. se non stimolano la creatività queste costruzioni….
    p.s. i baffi/sopraciglie potrebbero essere anche capelli o corna :)

  2. No, le mie non erano colorate. Erano fatte a mano con pezzi di scarto e non c’era un pezzo uguale all’altro.
    Nella bottega di mio nonno ci sono stato davvero poco perché è morto quand’ero ancora molto piccolo.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Design di Classe: la tesi di laurea di Alvaro Camillucci