fbpx
florilege partic4

Novoceram: carte da parati? No, piastrelle!

Novoceram

Nell’arredare o rinnovare casa propria – ed io ci sono in mezzo fino al collo – la gente si divide in chi non può fare a meno di mettere carta da parati ovunque, iniziando così a decorare fin dai muri, e chi invece la vede come fumo negli occhi: come qualcosa di scomodo da attaccare e preferisce di gran lunga il bianco totale o qualche mano di vernice colorata.

Poi c’è una terza via, quella di Novoceram, azienda francese di ceramiche che propone un’innovativo sistema per decorare le pareti di case, locali, negozi.
Bando alla carta, arrivano le piastrelle.

Motivi settecenteschi cinesi riprodotti su ceramica, realizzate in moda da poter essere posate indifferentemente, senza interrompere il pattern.
Per chi fosse curioso di vederle dal vivo, Novoceram sarà al Cersaie di Bologna dal 23 settembre al 3 ottobre.

Dopo il salto altre immagini

Novoceram

Novoceram

Novoceram

Novoceram

Altre storie
Alessandro Latela tesi 1948 1992 cover 3
1948—1992: la tesi di laurea di Alessandro Latela sulla comunicazione visiva della Prima Repubblica